VIAREGGIO, TORINESE SI TUFFA IN MARE E RISCHIA LA PARALISI

Viareggio tra gli stabilimenti balneari “Tre Stelle” e “Paradiso” un ragazzo di 26 anni  ha pensato di farsi un bel bagno rinfrescante.

Il giovane entrando in acqua si è tuffato fratturandosi le vertebre cervicali.

In difficoltà fin da subito è stato prontamente riportato a riva dai bagnini presenti sul posto ma il giovane era già in arresto cardiaco e da qui sono partite le operazioni di salvataggio con il defibrillatore, seguite successivamente dall’intervento della Croce Verde, è stato trasferito d’urgenza con l’elisoccorso al reparto di neurochirurgia dell’ospedale di Livorno

Dalle prime ricostruzioni i medici sospettano che il danno possa aver leso gravemente le vertebre rendendo così il ragazzo paralitico.